L’astronomo gentile

Dal 15.12.2017 al 19.12.2017

«Doversi dire concittadini del globo quelle fortunate persone cui è dato insegnare le scienze»

Il 200esimo anniversario della morte di Federigo Zuccari, l’astronomo che nel 1812 fondò l’Osservatorio astronomico di Capodimonte (oggi sede partenopea dell’Inaf), offre l’occasione per ricostruire e ripercorrere la biografia e le attività astronomiche dello scienziato che in sette anni riuscì a dare a Napoli un vero osservatorio astronomico, uno straordinario edificio che il barone Franz Xaver von Zach non esitò a definire “il Vesuvio dell’astronomia”. continua ...

Le stelle cadenti d’inverno, colorate e seguite dal ‘papà ‘ – Scienza e Tecnica

Maratona spettacolare nel cielo, come non se ne vedevano da tempo: le stelle cadenti di dicembre, le Geminidi, promettono una pioggia luminosa e colorata, resa ancora più brillante dalla presenza discreta della Luna, accompagnate dall'asteroide da cui sono nate, Fetonte (ANSA) video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
Fonte: Le stelle cadenti d’inverno, colorate e seguite dal ‘papà ‘ – Scienza e Tecnica

Tante buone pratiche di inclusione per i rifugiati, Italia al top/VIDEO – Società  e Diritti

L'Italia è il Paese con il più alto numero in Europa di "community building", iniziative locali che diffondono la cultura dell'inclusione promuovendo l'intercultura attraverso attività di vario genere che hanno la finalità di agevolare l'interazione tra ci… (ANSA) video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
video,assurdi,divertenti,musica,telefilm,salute,ufo,mistero,animali,fai da te,cucina,auto,cinema,news,religione,turismo
Fonte: Tante buone pratiche di inclusione per i rifugiati, Italia al top/VIDEO – Società  e Diritti

Bentornato AstroPaolo!

L’istante dell’atterraggio, avvenuto alle 9.37 ora italiana di giovedì 14 dicembre 2017

Con il rientro sulla Terra di Paolo Nespoli astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) si conclude la missione VITA dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI). La Soyuz MS-05 è atterrata alle 9.37 ora italiana nella regione centrale del Kazakhstan con a bordo oltre a Nespoli anche il comandante russo della navicella Sergei Ryazansky ed il comandante della Stazione Spaziale Internazionale l’americano Randy Bresnik. Termina così dopo quasi 139 giorni dal decollo avvenuto lo scorso 28 luglio, l’Expedition 52/53, la terza missione di Nespoli che stabilisce quindi il nuovo record di permanenza nello spazio per un astronauta italiano con 313 giorni trascorsi fuori dall’atmosfera terrestre. continua ...