Fast radio burst: si va al raddoppio

Rappresentazione artistica di Askap intento a osservare i fast radio bursts. Crediti: OzGrav, Swinburne University of Technology

Rapidi, misteriosi e luminosi. Stiamo parlando dei lampi radio veloci, conosciuti anche come fast radio burst (Frb): potenti impulsi di onde radio provenienti dallo spazio profondo con una durata di appena pochi millisecondi. Ora un team di ricerca australiano, utilizzando un insieme di radiotelescopi situati nel Western Australia, ha quasi raddoppiato il numero dei Frb noti. Gli scienziati non ne conoscono ancora la causa scatenante, ma senza dubbio viene coinvolta un’incredibile quantità di energia, pari a quella rilasciata dal Sole in ottant’anni. continua ...