Buco con nebulosa intorno

La nebulosa Rosetta. Crediti: Nick Wright, Keele University

La strana anomalia nel cuore di una delle più affascinanti nubi interstellari ha lasciato perplessi gli astronomi per anni. Il mistero che avvolge Rosetta, la nebulosa con un foro al centro attorno al quale nubi di polveri si allungano nello spazio come petali di un fiore, ha dovuto aspettare l’avvento dei supercomputer per essere (forse) finalmente dipanato.  

La nebulosa Rosetta si trova nella Via Lattea, a circa 5mila anni luce dalla Terra. Con una grandezza approssimativa di 100 anni luce è uno degli oggetti più brillanti del cielo notturno. La sua posizione si individua con facilità congiungendo con una linea immaginaria Betelgeuse e Procione. continua ...

Anello di polvere fredda intorno a Proxima Centauri

Questa immagine combina una veduta dei cieli australi sopra al telescopio da 3,6 metri dell’ESO all’Osservatorio di La Silla in Cile con immagini di Proxima Centauri (in basso a dx) e della stella doppia Alfa Centauri AB (in basso a sx) ottenute dal telescopio Hubble della NASA/ESA. Crediti: Y. Beletsky (LCO)/ESO/ESA/NASA/M. Zamani

Proxima Centauri è la stella più vicina al Sole. È una nana rossa, debole, ad appena quattro anni luce da noi, nella costellazione australe del Centauro. Le orbita intorno il pianeta Proxima b, un mondo temperato di dimensioni simili alla Terra, scoperto nel 2016: il pianeta più vicino al Sistema Solare. Ma non c’è solo questo: nuove osservazioni del radiotelescopio Alma rivelano le emissioni provenienti da nuvole di polvere cosmica fredda che circondano la stella. continua ...