Conto alla rovescia per il rientro di Tiangong-1

Una rappresentazione artistica della stazione spaziale Tiangong-1. Fonte: Esa. Crediti: Cmse/China Manned Space Engineering Office

Si avvicina il rientro a Terra che segnerà la fine della stazione spaziale cinese Tiangong-1, dal 16 marzo del 2016 in orbita fuori controllo. Secondo le previsioni, quando la Tiangong toccherà l’atmosfera attorno ad una quota di 120 km, inizierà un veloce “collasso” orbitale, che nel giro di poche ore frenerà inesorabilmente la velocità dell’astronave dagli attuali  26.700 km all’ora facendola letteralmente “cadere giù di peso”. Il potente effetto di attrito della nostra atmosfera convertirà allora l’energia del moto in calore e la Tiangong inizierà letteralmente a fondersi ad una quota che si aggira attorno ai 60-80 km. continua ...