Scene di vita quotidiana al Polo Sud

Il cuoco Marco Smerilli intento a trasportare il cibo con uno slittino verso la base. A sinistra si intravedono i container dove sono stoccati i rifornimenti, a qualche decina di metri dell’ingresso principale della base. Crediti: Marco Buttu / Pnra

Da più di 40 giorni il Sole è sceso sotto l’orizzonte dell’altopiano antartico, e alla Stazione Concordia Marco Buttu e i suoi compagni dovranno aspettare fino ad agosto per vedere un po’ di luce naturale. La missione ha superato la metà della durata prevista, e da novembre a oggi le condizioni di permanenza dei 13 avventurosi winter-over (così sono denominati coloro che permangono al Polo Sud tutto l’inverno) sono diventate ancora più rigide. continua ...